Amministrazione Trasparente
Home / Amministrazione Trasparente / Altri contenuti – Accesso Civico
Accesso civico
 

Che cos’è

L’art. 5 del Decreto Legislativo n. 33 del 14 marzo 2013  ha previsto l’istituto dell’accesso civico, quale diritto di “chiunque”, anche non portatore di un interesse qualificato, di richiedere e ottenere documenti, informazioni e dati che le pubbliche amministrazioni abbiano omesso di pubblicare pur avendone l’obbligo.

 

Questo istituto infatti, diversamente da quanto disciplinato dalla legge n. 241 del 1990, non presuppone un interesse qualificato in capo al soggetto richiedente e consiste nel chiedere e ottenere gratuitamente che le amministrazioni forniscano e pubblichino gli atti, i documenti e le informazioni, da queste detenuti, per i quali è prevista la pubblicazione obbligatoria, ma che, per qualsiasi motivo, non siano stati pubblicati sui propri siti istituzionali. 

 

Come esercitare il diritto

La richiesta di accesso pubblico:

 

·         è riconosciuta a chiunque

·         è gratuita

·         non deve essere motivata

·         deve essere presentata al Responsabile dell'accesso civico che si pronuncia sulla stessa

 

Per la Regione Marche la richiesta va inviata al Responsabile dell'accesso civico, Fabio Tavazzani,
con il seguente modulo, mediante:

  • posta elettronicaaccessocivico@regione.marche.it
  • posta certificata: regione.marche.protocollogiunta@emarche.it
  • posta ordinaria: Al Responsabile dell'accesso civico - Segreteria generale della Giunta regionale, Via  Gentile da Fabriano, 9 - 60125 Ancona 
  • fax: 071.8062418

 

Modulo per l’esercizio del diritto

 

Richiesta di accesso civico.pdf 
Richiesta di accesso civico.docx 

Ricevuta la richiesta, il Responsabile dell'accesso civico, verifica la sussistenza dell’obbligo di pubblicazione e, in caso positivo, provvede alla pubblicazione dei documenti o informazioni oggetto della richiesta nella sezione Amministrazione trasparente del portale della Regione Marche, entro il termine di 30 giorni. Contestualmente dà comunicazione della avvenuta pubblicazione al richiedente indicando il relativo collegamento ipertestuale.

Potere sostitutivo - in corso di aggiornamento

 

 

 

 

 

 

 

Regione Marche Giunta Regionale (CF 80008630420) via Gentile da Fabriano, 9 - 60125 Ancona - tel. 071.8061   
Note Legali | Privacy | casella p.e.c. istituzionale : regione.marche.protocollogiunta@emarche.it
Sito realizzato su CMS DotNetNuke by DotNetNuke Corporation   
Autorizzazione SIAE n° 1225/I/1298
Login