Home
Home / Amministrazione Trasparente / Altri contenuti – Corruzione / Whistleblower - Segnalazioni di presunti illeciti
WHISTLEBLOWER - SEGNALAZIONI DI PRESUNTI ILLECITI E IRREGOLARITÀ

(Adempimento ai sensi dell'articolo 54-bis del d.lgs n. 165 del 2001)


Il presente modulo può essere utilizzato da: 
• dipendenti;
• collaboratori e consulenti, con qualsiasi tipologia di contratto o incarico e a qualsiasi titolo;
• collaboratori a qualsiasi titolo di imprese fornitrici di beni o servizi o che realizzano opere in favore della Giunta regionale che intendono segnalare situazioni di illecito (fatti di corruzione ed altri reati contro la pubblica amministrazione, fatti di supposto danno erariale o altri illeciti amministrativi) riguardanti la Giunta regionale, di cui siano venuti a conoscenza in ragione del rapporto di lavoro.
Si rammenta che l’ordinamento tutela i soggetti che hanno effettuato la segnalazione (art.54-bis del d.lgs n. 165 del 2001; art.8, comma 2, del Codice di comportamento approvato con DGR n. 64/2014; Determinazione ANAC n. 6 del 28 aprile 2015). 
A tal fine, come previsto dal piano di prevenzione della corruzione, l’Amministrazione ha predisposto sistemi di tutela della riservatezza circa l’identità del segnalante. 


Inserisci la tua segnalazione

Regione Marche Giunta Regionale (CF 80008630420) via Gentile da Fabriano, 9 - 60125 Ancona - tel. 071.8061   
Note Legali | Privacy | casella p.e.c. istituzionale : regione.marche.protocollogiunta@emarche.it
Sito realizzato su CMS DotNetNuke by DotNetNuke Corporation   
Autorizzazione SIAE n° 1225/I/1298
Login