Amministrazione Trasparente
Home / Amministrazione Trasparente / Disposizioni generali / Burocrazia zero
BUROCRAZIA ZERO
La norma di riferimento per le zone a burocrazia zero è l’art 37 del DL 69/2013, che è stato abrogato dall’articolo art. 2, comma 1, e dall'allegato 1 al D.Lgs. 22 gennaio 2016, n. 10. Non sussiste più pertanto l’obbligo di pubblicazione previsto dal comma 3bis del citato art. 37.
 
La Regione Marche tuttavia, nel censire i procedimenti ai fini di cui all’art. 35 del d. lgs 33/2013 ed all’art. 24 della LR 3/2015, ha ugualmente classificato i procedimenti di  interesse delle imprese facendo riferimento alle tipologie previste dall’art. 12 del DL 5/2012:
  • Autorizzazione
  • SCIA asseverata
  • SCIA semplice
  • Comunicazione
oppure alle seguenti altre:
  • contributi
  • iscrizioni in albi ed elenchi
  • Altro
 
Consultando la banca dati ProcediMarche (http://procedimenti.regione.marche.it/TipologieProcedimento) l’utente può verificare il regime abilitativo di ciascun procedimento.
Regione Marche Giunta Regionale (CF 80008630420) via Gentile da Fabriano, 9 - 60125 Ancona - tel. 071.8061   
Note Legali | Privacy | casella p.e.c. istituzionale : regione.marche.protocollogiunta@emarche.it
Sito realizzato su CMS DotNetNuke by DotNetNuke Corporation   
Autorizzazione SIAE n° 1225/I/1298
Login